menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della riunione all'università di Palermo

Un momento della riunione all'università di Palermo

Riqualificare "Girgenti", pronto il progetto: caccia aperta ai fondi

Un bando della presidenza del Consiglio dei ministri consentirà ai Comuni capoluogo di far rinascere le aree caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, degrado edilizio e carenza di servizi

Riqualificare "Girgenti", ossia il centro storico della città dei Templi. Approvato il progetto in Giunta - è avvenuto nella serata di lunedì -, stamani c'è stata una riunione operativa a Palermo con i docenti della facoltà di Ingegneria.  Al vertice, oltre al sindaco Lillo Firetto, hanno preso parte il direttore del distretto turistico, Enzo Camilleri. i professori Maurizio Carta, Andrea Sciascia e diversi altri docenti.

Il progetto si basa su un  bando della presidenza del Consiglio dei ministri che consentirà ai comuni capoluogo di riqualificare le aree urbane caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale, degrado edilizio e carenza di servizi.

Ogni progetto potrà ricevere un finanziamento massimo di 18 milioni di euro.

I docenti dell'università di Palermo, collaboreranno con il Comune di Agrigento, nella progettazione degli interventi urbanistici. L'ateneo - secondo quanto rendono noto da palazzo dei Giganti - crede in questa nuova visione di citta, per la quale immagina un ruolo di supporto soprattutto per il dottorato di ricerca per archeologia, beni culturali e innovazione.

Vi saranno, dunque, dei ricercatori che cureranno il progetto di recupero e funzionalizzazione dell'ex ospedale vecchio, ad ingresso da via Atena e che per esso sono già stati stanziati, come fondi dell' università, 2 milioni e 600 mila euro, ed altrettanti dovrebbero arrivare dal bando del Consiglio dei ministri per complessivi 5 milioni di euro. A questo bando parteciperanno anche altri soggetti privati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento