Mafia, il boss Leo Sutera a processo con il rito abbreviato

L'udienza si terrà il prossimo 28 maggio, alla sbarra anche tre persone accusate di favoreggiamento nei suoi confronti

Leo Sutera

Avrà inizio il prossimo 28 maggio, con il rito abbreviato, il processo a carico di Leo Sutera, 68 anni di Sambuca di Sicilia, detto "U prufissuri" accusato di associazione mafiosa. Lo riporta il Giornale di Sicilia in edicola oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Cassazione respinge il ricorso: Sutera resta in carcere

Nel procedimento, con l’accusa di favoreggiamento, sono imputati Giuseppe Tabone, imprenditore di 58 anni, Maria Salvato, fioraia di 45 anni, e Vito Vaccaro di 57 anni, tutti di Sambuca di Sicilia, paese di cui Sutera, secondo l'accusa, è il capo mandamento. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento