Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Polemiche e "scontri" sul Prg di Lampedusa, Martello: "Dovevano pensarci prima”

Lo strumento urbanistico è stato approvato l'11 marzo dal commissario della Regione. L'opposizione ha chiesto, di recente, l'annullamento della delibera

"L'opposizione aveva il tempo per esaminare il piano regolatore in consiglio comunale, quella era la sede dove potevano esprimere il proprio giudizio. Cosa che non hanno fatto. Il ricorso che adesso fa l'opposizione non ha nessun valore, perché se volevano dare un contributo vero dovevano esprimersi in consiglio comunale". E' con queste parole che, ai microfoni di AgrigentoNotizie, il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, è intervenuto in merito alla richiesta del gruppo consiliare "Fare Lampedusa e Linosa" di annullare, in autotutela, la delibera d'adozione del Prg emessa lo scorso 11 marzo dal commissario ad acta.   

Prg di Lampedusa, l'opposizione: "La delibera di adozione è illegittima"
Prg di Lampedusa, l'opposizione: "La delibera di adozione è illegittima"

"Le amministrazioni che ci sono sono state dal 2002 al 2017 non hanno mai fatto nulla per approvare o bocciare il piano regolatore. Nel 2017, è stata attivata la procedura di approvazione. Il Prg è stato portato in Consiglio e la maggioranza e l'opposizione si sono dichiarati incompatibili. E' arrivato quindi il commissario e lo ha approvato - ha spiegato il sindaco Martello - . Noi non abbiamo fatto nulla di eccezionale, abbiamo solo chiuso un procedimento. Se quelli che mi hanno proceduto volevano andare avanti con lo strumento urbanistico, avrebbero dovuto portarlo in consiglio comunale e modificarlo. Noi – ha concluso il sindaco di Lampedusa e Linosa - abbiamo preso le carte che risalgono al 2002 per l'ottenimento delle certificazioni di valutazione ambientale e strategica e dopo non abbiamo modificato niente nell'estensione dello stesso Prg”.

Si parla di

Video popolari

Polemiche e "scontri" sul Prg di Lampedusa, Martello: "Dovevano pensarci prima”

AgrigentoNotizie è in caricamento