menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, allerta meteo "gialla": a Santa Lucia previsti freddo e temporali

Tra oggi e domani attesa una perturbazione che porterà nubi e associate piogge sull'Agrigentino, mentre domenica giungeranno forti e freddi venti di Tramontana

Tra oggi e sabato è attesa una perturbazione che porterà molte nubi e associate piogge su buona parte del territorio regionale. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Vincenzo Insinga che spiega: "Più coinvolti i settori occidentali dell'Isola, quindi il Trapanese, ma soprattutto la zona fra Agrigento, Gela e Ragusa. Un po' più ai margini, stavolta, il comparto ionico, soprattutto l'area tra Catania e Siracusa, reduce dai recenti nubifragi". Intanto per oggi, per l'Agrigentino, la Protezione civile ha diramato l'allerta meteo "gialla" per rischio idrogeologico.

Allerta meteo 11 dicembre-2

Santa Lucia da lupi: freddo, temporali e neve in montagna

"Domenica giungeranno forti e freddi venti di Tramontana - avverte l'esperto di 3bmeteo.com - che favoriranno ampie schiarite sulle province centro-meridionali. Sulla Sicilia settentrionale invece sarà una vera e propria 'giornata da lupi': il Tirreno si trasformerà in una autentica fucina di temporali che andranno ad investire l'area tra Palermo e Messina, apportando piogge intermittenti anche intense, raffiche impetuose che accentueranno la sensazione di freddo, nonché frequenti grandinate lungo le coste; in arrivo inoltre temporali di neve sui rilievi prospicienti, dai 1400 m di quota sul livello del mare su Madonie e Nebrodi, dai 1600 m circa sull'Etna: accumuli degni di nota sono attesi nella stazione sciistica di Piano Battaglia". 

meteo-venerdweekend-3bmeteo-112124-2

Novità del mese

"Infine per la settimana prossima ci attendiamo un piccolo - effimero stante l'esigua durata prevista - segnale di risveglio dell'anticiclone: tra lunedì e martedì è atteso infatti l'avvio di una fase caratterizzata finalmente da condizioni di tempo decisamente più stabile e soleggiato".

Fase primaverile

Cesseranno dunque le precipitazioni, si placheranno i venti, si apriranno i cieli in tutta la regione e la colonnina di mercurio si porterà su valori estremamente gradevoli: le temperature durante le ore centrali del giorno saranno più consone alla stagione primaverile che a quella invernale", conclude Insinga di 3bmeteo.com.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento