Cronaca

Meteo: cieli offuscati dalle nubi, ma in arrivo dal Nord Africa massa d'aria calda

Sono attesi picchi fino a 26-28°C sull'Agrigentino interno; non esclusi anche picchi vicini ai 30°C entro sabato 1 maggio

Primi caldi di stagione in arrivo sulla Sicilia. Se il Centro Nord Italia sarà interessato da piogge e rovesci, le regioni meridionali e la Sicilia, in questa settimana, saranno alle prese con un lembo dell'anticiclone africano che estenderà la sua influenza a parte del Mediterraneo.

Meteo, la bella stagione arriva al Sud: picchi di 28 gradi in Sicilia

Sulla Sicilia - secondo le previsioni di 3bmeteo - si attende dunque un tempo stabile per gran parte della settimana seppur con cieli a tratti offuscati dal passaggio di nubi alte e stratiformi. La massa d'aria calda in arrivo dal Nord Africa favorirà inoltre un graduale aumento delle temperature; esse si porteranno su valori più consoni ad un inizio estate che alla primavera, in particolare da metà settimana quando le temperature saranno in ulteriore aumento e si potranno superare diffusamente i 22-23°C.

Le punte più elevate le ritroveremo nelle aree interne e nelle zone soggette ai venti di caduta dai rilievi. Sono attesi picchi fino a 26-28°C su ragusano, trapanese, nisseno, agrigentino interno e messinese tirrenico; non esclusi anche picchi vicini ai 30°C entro sabato 1 maggio sulle zone interne, specie del Palermitano, dell'ennese e sulla Piana di Catania. I valori saranno più bassi nelle aree di costa per via dell'influenza del mare ancora freddo. La ventilazione tenderà a disporsi da Scirocco e a rinforzare a partire dal trapanese in successiva estensione a palermitano e messinese tirrenico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: cieli offuscati dalle nubi, ma in arrivo dal Nord Africa massa d'aria calda

AgrigentoNotizie è in caricamento