rotate-mobile
Giovedì, 26 Gennaio 2023
Cronaca Montaperto

Agrigento, tutto pronto per il presepe vivente di Montaperto

Il presepe verrà aperto al pubblico nei giorni: 26 - 27 dicembre e 1, 2, 3 e 6 gennaio 2016. Varie saranno le degustazioni previste: pani cunzatu, vino, carrube, ricotta, ciciri calli, sfingi, dolci. Si potranno inoltre ammirare e riscoprire i mestieri di un tempo

Il Natale agrigentino anche quest’anno avrà quel "quid" che lo renderà ancora più speciale, grazie al presepe vivente di "Montaperto”, un appuntamento giunto ormai alla ottava edizione che negli anni ha ottenuto grande successo di visitatori e di critica. L’evento, patrocinato dal Comune di Agrigento, è stato ideato da Nino Amato che, insieme allo staff organizzativo e gli abitanti del quartiere, da settimane, è al lavoro per la realizzazione di questo imperdibile appuntamento che vedrà la sua inaugurazione venerdì 26 dicembre.

Il borgo agrigentino di Montaperto si presta, senza alcun artifizio, a rappresentare uno scorcio di Betlemme grazie ai siti assolutamente naturali e rurali "fermi nel tempo".

Non a caso è stato inserito tra i presepi viventi più belli d’Italia come migliore scenografia (classifica stilata dal sito viagginews, n.d.r.). Il percorso si veste di profumi e sapori; varie saranno le degustazioni previste: pani cunzatu, vino, carrube, ricotta, ciciri calli, sfingi, dolci. Si potranno inoltre ammirare e riscoprire i mestieri di un tempo.

Un tuffo nel passato e nella tradizione, che guiderà i visitatori anche alla piccola capanna e alla tenera vista della Sacra Famiglia. Un mondo semplice, genuino e caloroso, impreziosito e allietato dalla musica e dagli spettacoli che renderanno ancora più magica l’atmosfera natalizia. Si partirà subito con il "Presepe delle scuole": lunedì 14, martedì 15 e mercoledì 16 dicembre dalle 9 in poi, lo splendido presepe di Montaperto aprirà le porte ai più piccoli.

Tre giorni quest’anno visto che le richieste inviate dalle scuole per visitare il presepe sono state veramente moltissime, si è registrato un vero e proprio tutto esaurito. Si è infatti passati dai 1900 alunni dello scorso anno alle 2400 presenze prenotate quest’anno ed alcuni istituti scolastici, visto il sold out, sono state rimandate, per visitare il presepe, al prossimo anno. 

Il presepe verrà aperto al pubblico nei giorni: 26 - 27 dicembre e 1, 2, 3 e 6 gennaio 2016. Un appuntamento quindi da non perdere ricco di eventi, tradizione, suggestione e arte che donerà quel pizzico di magia in più al Natale degli agrigentini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, tutto pronto per il presepe vivente di Montaperto

AgrigentoNotizie è in caricamento