Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

Agrigento, si alza il sipario del "Pirandello": presentato il cartellone della nuova stagione

E' stata presentata la stagione teatrale 2015-2016. Al "Pirandello" un centinaio di persone hanno assistito al taglio del nastro simbolico della nuova stagione teatrale. Una serata in grande stile e con importanti protagonisti

Sebastiano Lo Monaco

E' stata presentata la stagione teatrale 2015-2016. Un centinaio di persone hanno assistito al taglio del nastro simbolico della nuova stagione teatrale. Una serata in grande stile e con importanti protagonisti. A inaugurare il palcoscenico del teatro "Pirandello" è stato il nuovo direttore artistico Sebastiano Lo Monaco.

L'attore, che sarà il nuovo volto del teatro, ha illustrato il programma della stagione teatrale: «E' un onore per me essere qui - ha detto - il mio nuovo ruolo mi rende orgoglioso e mi riempie di responsabilità. Non sarò un direttore artistico seduto - ha scherzato Lo Monaco - ma sarà sempre in piedi e pronto a dare il meglio. La nuova stagione del teatro è davvero bellissima, tutti questi artisti in un unico cartellone forse non si erano mai visti. Il 'Pirandello' non ha nulla a che invidiare con gli altri teatri, romani e milanesi. Gli appuntamenti scelti sono davvero uno più bello dell'altro, artisti di grande calibro hanno scelto di accettare la nostra proposta. E' giusto - dice Sebastiano Lo Monaco - che gli agrigentini si affrettino a sottoscrivere l'abbonamento».

E' stato della stessa opinione anche il presidente della fondazione "Luigi Pirandello", Lillo Firetto. Il sindaco di Agrigento si è detto «orgoglioso per la stagione teatrale che verrà».

Nella serata anche l'intervento del maestro Pippo Flora. Infatti, al pubblico in sala è stato offerto in esclusiva uno spaccato del musical de "I promessi sposi", applauditissimo in questi giorni al teatro "Degli Arcimboldi" di Milano, con al pianoforte appunto il maestro Pippo Flora che presentetato una riduzione dello spettacolo con i cori e le video-proiezioni tratti dall'opera del regista Michele Guardì. 

Il momento è stato applaudito dal pubblico in sala. La stagione teatrale si aprirà martedì uno dicembre con "Sogni e bisogni" di Vincenzo Salemme. Nel secondo appuntamento si avrà Sebastiano Lo Monaco con: "Il mo nome è nessuno, l'Ulisse". Nel terzo appuntamento torna ad Agrigento Gianfranco Jannuzzo, che in compagnia di Debora Caprioglio, porteranno in scena: "Lei è ricca, la sposo e l'ammazzo".

Nel quarto appuntamento in scena Alessandro Preziosi, con: "Don Giovanni". La stagione proseguirà con Lunetta Savino, Roberto Ciufoli, Enrico Guarneri, Tuccio Musumeci e Giorgio Albertazzi. «Ad Agrigento arriverà la voce più bella del teatro italiano - dice Sebastiano Lo Monaco - avere Albertazzi qui è un grande onore». La presentazione della nuova stagione teatrale si è conclusa tra gli applausi, il "Pirandello" è pronto a vivere grandi serate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, si alza il sipario del "Pirandello": presentato il cartellone della nuova stagione

AgrigentoNotizie è in caricamento