Sabato, 13 Luglio 2024

"Carabinieri e comunità": ecco l’edizione 2024 del calendario storico dell’Arma

Nella caserma Biagio Pistone ad illustrare le dodici tavole artistiche è stato il comandante provinciale colonnello Nicola De Tullio

Anche al comando provinciale dei carabinieri di Agrigento è stato presentato il calendario storico del 2024. Il tema scelto per quest’anno è stato il connubio indissolubile che sussiste tra i carabinieri e le singole comunità.

Le tavole, realizzate dal gruppo Pininfarina sono correlate dai testi dello scrittore Massimo Gramellini. Ad illustrare il calendario, il colonnello Nicola De Tullio che guida l’Arma in provincia di Agrigento.

Dodici mesi che sintetizzano le diverse attività che vedono i militari impegnati nella difisa dei diritti costituzionali dei cittadini. Dalle citazioni cinematografiche a quelle delle operazioni di soccorso durante i recenti fenomeni alluvionali dell' Emilia Romagna. Nel mese di agosto, poi, L'arma rende omaggio ai carabinieri reali: La Rocca, Marandola e Sbarretti che, durante la guerra di liberazione, il 12 agosto 1944 si consegnarono alle truppe tedesche per salvare dieci ostaggi e, subito dopo, furono fucilati. 

Dodici mesi dedicati alla tutela dell'ambiente: ecco il nuovo calendario storico dell'Arma

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento