Rifiuti, a Racalmuto si presenta Aro con Castrofilippo e Grotte

L'Assemblea dei sindaci ha deliberato, giovedì scorso, su atti di gara, bando e capitolato d'oneri, che ora saranno trasmessi ai rispettivi Consigli comunali per l'approvazione

Domani nei locali del Municipio di Racalmuto sarà presentato il "Piano Aro", il nuovo piano d'Ambito di raccolta ottimale, dei Comuni di Racalmuto, Grotte e Castrofilippo.

Saranno presenti i sindaci Paolo Fantauzzo, Emilio Messana e Calogero Sferrazza assieme ai funzionari dell'ufficio Aro, Piero Calì,  Savatore Cinquemani e Ignazio Romano.

L'Assemblea dei sindaci ha deliberato, giovedì scorso, su atti di gara, bando e capitolato d'oneri, che ora saranno trasmessi ai rispettivi Consigli comunali per l'approvazione.

"Il nuovo piano di intervento - dichiarano i sindaci - è organizzato sulla raccolta differenziata porta a porta e sull'utilizzo del centro comunale di raccolta. Con l'entrata a regime si avranno notevoli riduzioni dei costi del servizio, attraverso l'abbattimento delle quantità di rifiuti da portare in discarica e la valorizzazione dei rifiuti differenziati da avviare al riciclaggio o al riuso, oltre ad una migliore efficienza del servizio sottoposto al diretto controllo dei Comuni dell'Aro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento