Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Agrigento, seconda edizione del premio Studio per la scienza

Il Festival delle Scienze si svolge quest'anno tra il 4 e il 10 Agosto 2015 ai piedi del tempio di Giunone nella Valle dei Templi. E' una festa della Scienza che vuole far scoprire a tutti la bellezza delle sue discipline non solo agli addetti ai lavori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Piccoli scienziati crescono. Al via le selezioni per la seconda edizione del Premio Studio per la Scienza. Quest'anno sono venti gli studenti che parteciperanno alla gara per aggiudicarsi i mille euro in palio suddivisi tra i due vincitori finali. Essi hanno frequentato una scuola superiore nella provincia di Agrigento e hanno dichiarato di volersi iscriversi ad una facoltà scientifica tra quelle previste dal regolamento. Per entrare in semifinale, dovranno superare l'esame di maturità con un voto non inferiore a 94/100. In finale ne arriveranno sei che verranno premiati il 10 agosto nella serata finale della seconda edizione del Festival delle Scienze nella stupenda cornice della Valle dei Templi di Agrigento. Un luogo magico che fu la culla della cultura occidentale, dove Futuro e Passato si incontrano, dove tutto ebbe inizio 2500 anni fa.

Il Festival delle Scienze si svolge quest'anno tra il 4 e il 10 Agosto 2015 ai piedi del tempio di Giunone nella Valle dei Templi. E' una festa della Scienza che vuole far scoprire a tutti la bellezza delle sue discipline non solo agli addetti ai lavori.

La manifestazione vuole trasmettere la passione per lo studio della conoscenza scientifica e dell'innovazione tecnologica ai giovani e ai giovanissimi. Con questa iniziativa si vuole anche sollecitare il consolidamento e la diffusione di una cultura scientifica nei ragazzi e nelle ragazze per metterli in grado di affrontare le nuove sfide poste dalla società della conoscenza.

I candidati per la semifinale del Premio Studio per la Scienza sono: Cristian Nicolo Albano (IISS F. Crispi), Chiara Amorelli (Liceo Scientifico e Linguistico Statale Leonardo), Martina Arnone (Liceo Scientifico e Linguistico Statale Leonardo), Giuseppe Belanti (Liceo Scientifico Statale G.B. Odierna), Francesco Bruccoleri (Liceo Classico Statale Empedocle), Stefano Cacciatore (Liceo scientifico Majorana), Roberta Caruana (IISS F. Crispi), Antonella Castellano (Istituto Istruzione Secondaria Superiore), Diego Castronovo(Liceo Scientifico e Linguistico Statale Leonardo), Gianluca Ciliberto (IISS F. Crispi), Andreea Roxana Curto (IISS U. Foscolo), Gabriele Fontana(Liceo Scientifico A. Sciascia), Giovanni Giuseppe Gaipa(Liceo Scientifico A. Sciascia), Antonella Granaro (Liceo Scientifico A. Sciascia), Daila Maggio (IISS F. Crispi) , RobertoPaci (IISS U. Foscolo), Salvatore Maria Rampulla (IISS U. Foscolo - Canicattì), Laura Sciabica(Liceo Classico Statale), Irene Scime' (IISS U. Foscolo), Giacomo Spartivento ( IISS F. Crispi).

Il Festival delle Scienze è organizzato dall'Associazione Notte con le Stelle con il partenariato del Parco Archeologico Valle dei Templi e la collaborazione dell'Agenzia Spaziale Italiana, Agenzia Spaziale Europea, FARM Cultural Park, "Sicily.Technology" e la sponsorizzazione principale di Altop, MyDream, MoncadaEnergy, Laboratorio FDS Polimi e di FOCUS come Media Partner

Per informazioni contattare

SIMONA DAVOLI

333-5296263

VALENTINA OLIVIERI

327 1297925

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, seconda edizione del premio Studio per la scienza

AgrigentoNotizie è in caricamento