rotate-mobile
Cronaca

Premio "Colonna della Valle", Accademia di Belle arti dà incarico allo scultore Boscia

Lo ha reso noto il direttore Alfredo Prado. L'artista ceramista di Motta d'Affermo realizzerà il prototipo plastico

L’Accademia di Belle arti "Michelangelo" di Agrigento ha dato incarico allo scultore ceramista Domenico Boscia di realizzare il prototipo plastico del premio internazionale per le scienze e l'arte "Colonna della Valle", previsto per giugno 2017. Lo ha scritto sulla sua pagina Facebook, il direttore dell’Accademia, Alfredo Prado.

Lo scultore di Motta d’Affermo, come si legge sul social network, ha accettato l’incarico “con immenso piacere”, ringraziando il direttore Prado.

Pittore, scultore e decoratore ceramica, Domenico Boscia nasce nel 1969. Consegue la maturità artistica sezione Arte della Ceramica a Santo Stefano di Camastra, nel Messinese, e il diploma accademico presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo, sezione scultura.

Si abilita all’insegnamento per le classi di concorso: discipline plastiche, arte della ceramica, educazione artistica, disegno e storia dell’arte. Insegna progettazione design ceramica presso il liceo artistico regionale "Ciro Michele Esposito" di Santo Stefano di Camastra. Svolge una intensa attività artistica con mostre personali, realizzazione di opere pubbliche e collezioni private.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio "Colonna della Valle", Accademia di Belle arti dà incarico allo scultore Boscia

AgrigentoNotizie è in caricamento