Premio "Alessio Di Giovanni", ecco i vincitori dell'edizione 2020

La commissione ha donato dei riconoscimenti al merito alle forze dell’ordine e alla Protezione civile dell’Agrigentino per l’impegno mostrato durante l’emergenza Coronavirus

Le giurie del premio nazionale “Alessio Di Giovanni”, edizione 2020, promosso dall’Accademia Teatrale di Sicilia,  hanno scelto i vincitori delle sezioni Poesie e Racconti  del concorso letterario, e assegnato i premi speciali. La cerimonia di premiazione si svolgerà nella sala del consiglio comunale di Raffadali il 13 settembre.  La commissione per i premi speciali ha deciso un riconoscimento al merito alle forze dell’ordine e alla Protezione civile dell’agrigentino per l’impegno mostrato durante l’emergenza coronavirus.

Concorsi letterari

Sezione “Poesia” in lingua italiana

Primo classificato: Gioacchino Di Giovanni;

Seconda classificata: Cristina Corzetto;

Terza classificata: Lucia Lo Bianco;

Terza classificata: Gabriella Paci.

Sezione “Poesia” in lingua siciliana

Primo classificato: Girolamo La Marca;

Secondo classificato: Francesco Riggio;

Terzo classificato: Salvatore Amico;

Terzo classificato: Gaetano Lia.  

Sezione “Racconti” in lingua italiana

Prima classificata: Lucia Lo Bianco;

Seconda classificata: Maria Concetta De Marco;

Terzo classificato: Emilia testa.

Sezione “Racconti” in lingua siciliana

Prima classificata: Lina Infuso.

Premi speciali

Gruppo di lettura Bukdi Agrigento, per l’impegno sociale e culturale;

Anna Maria Sermenghi, per lo sviluppo delle attività culturali a scuola;

Agricantusdi Tony Acquaviva, per le tradizioni popolari;

Strada degli Scrittori, per la promozione nel territorio delle opere di autori siciliani;

Stefano Trizzino, per il teatro professionale;

Vincenzo Amico, per il teatro amatoriale;

Pirandello Stable Festivale Circolo Empedocleodi Agrigento, per il teatro da camera in Agrigento con notevole partecipazione popolare;

Edoardo Savatteri, per la musica;

Malgrado Tutto, per una reale, seria, coraggiosa informazione;

Enza Pecorelli, per la narrativa (Ancora un valzer);

Salvo Di Caro, per la narrativa (Un caso qualunque);

Federico Caputo, per la fotografia;

Medinova, per l’editoria;

Premi speciali per la presidenza

Centro di Prossimità Walden di Canicattì, per la meritoria opera a favore dei bisognosi durante l’emergenza coronavirus.

Premio speciale della direzione artistica

Associazione musicale “Parisi”di Raffadali.

Premio speciale alla memoria

Francesco Setticasi, poeta

Premio speciale pergamente settore scuola

Liceo Politi di Agrigento;

Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Agrigento;

Scuola Roncalli di grotte;

Istituto Quasimodo di Agrigento;

Scuola media Galilei di Raffadali;

Scuola elementare Garibaldi di Raffadali

Liceo classico Foscolo di Canicattì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento