Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Riconoscimento Internazionale per la compositrice Rosita Piritore

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Un riconoscimento internazionale per la giovane pianista e compositrice palmese Rosita Piritore al "Maurice Ravel International Composition Contest" organizzato da L'Associazione Ravel, in collaborazione con la Ravel Philharmonic Orchestra che ha curato l'esecuzione dei brani. Tale concorso è il più grande come numero d'iscritti al Mondo con migliaia di partecipanti di tutte le età provenienti da ogni parte del globo. Grazie ai suoi preludi per pianoforte Rosita Piritore è giunta in Semifinale Categoria D dopo un'ardua selezione, essendo risultata fra i migliori compositori.

Un ulteriore riconoscimento che a livello compositivo, nonostante la giovane età di 20 anni, si aggiunge agli altri fra cui il premio "Nicholas Green" (2012), "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" (2012) [per essersi distinta in un ruolo che contrasta gli stereotipi di genere], "Il mantello" (2013), "Archeo Ciak" (2014), "Concorso Nazionale di composizione Azione Musicale" (2014-2015).

Attualmente Rosita frequenta il Triennio Accademico in Pianoforte e Discipline Musicali presso l'Istituto Musicale "V. Bellini" di Caltanissetta. Si esibisce da solista con repertorio che spazia dal classico al contemporaneo, in qualità di pianista accompagnatrice ed in varie formazioni cameristiche e non fra cui la band Iricanti, il Corpo bandistico V. Bellini di Palma di Montechiaro ed il duo Sonita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconoscimento Internazionale per la compositrice Rosita Piritore

AgrigentoNotizie è in caricamento