rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Prevenzione

Emergenza incendi, la prefettura: "Sindaci poco attenti sui terreni incolti"

Vertice all'ufficio territoriale del governo con i sindacati dei vigili del fuoco, Comuni invitati a maggiore rigore sulle ordinanze

Vertice in prefettura fra il comandante dei vigili del fuoco, i rappresentanti sindacali e il prefetto Maria Rita Cocciufa per fare il punto dell'emergenza incendi. 

"Nel corso della riunione è stata sottolineata l’importanza dell’azione svolta dai vigili del fuoco - si legge in una nota della prefettura - soprattutto in questo periodo dell’anno nell’attività di contrasto degli incendi boschivi e di interfaccia che si sviluppano nel territorio provinciale".

E' stata ribadita la fondamentale importanza della pulizia delle sterpaglie dei terreni e delle proprietà private, la quale, "seppure prevista ed imposta per il tramite di apposite ordinanze sindacali, deve essere supportata anche attraverso ad una forte opera di sensibilizzazione della popolazione sul tematica".

La prefettura aggiunge: "A tale riguardo, tuttavia, è emerso un ritardo da parte di alcuni sindaci della provincia nell’adozione delle ordinanze ed uno scarso controllo sull’attuazione delle stesse. Infine il prefetto Maria Rita Cocciufa ha auspicato che nella cittadinanza prevalga il senso civico sull’incuria, affinchè il territorio provinciale e le sue bellezze possano essere tutelati dalla furia devastatrice degli incendi che, in una stagione estiva che si preannuncia ancora più calda di quella passata, costituirebbero un pericolo anche per la pubblica incolumità".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza incendi, la prefettura: "Sindaci poco attenti sui terreni incolti"

AgrigentoNotizie è in caricamento