menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei controlli in via Atenea

Uno dei controlli in via Atenea

Shopping natalizio e movida, la Prefettura potenzia i controlli anti-Covid

Il prefetto Maria Rita Cocciufa ha disposto - a partire da questo fine settimana - un aumento dei servizi di vigilanza sia nel centro storico che a San Leone

No assembramenti per la folle corsa ai regali dell'ultimo minuto e no assembramenti per brindare e festeggiare negli sprazi di movida ancora esistente. Il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, ha disposto - a partire da questo fine settimana - il potenziamento dei servizi di vigilanza sia nel centro storico che a San Leone. Coinvolti, per garantire la presenza capillare, anche gli agenti della polizia municipale e i militari dell'operazione "Strade sicure" e nell'occorrenza - per monitorare le strade che collegano i Comuni limitrofi al capoluogo - la polizia Stradale. 

Si è svolto stamani un comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Vi hanno partecipato il questore, il comandante provinciale dell’Arma dei carabinieri e il comandante provinciale della Guardia di finanza. Per l’occasione, il comitato è stato integrato con la partecipazione del dirigente della polizia Stradale di Agrigento, dal comandante del reggimento “Sicilia Occidentale” dell’operazione
“Strade sicure” e dall’assessore delegato dal sindaco di Agrigento.

Nell'ultimo week end, le forze di polizia hanno controllato in provincia - rendono noto dalla Prefettura - 864 persone ed elevato 2 sanzioni, mentre le attività commerciali tenute d'occhio sono state ben 432. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento