Sabato, 13 Luglio 2024
Istituzioni

Il Consiglio dei ministri ha deciso: dopo 3 anni trasferito il prefetto Maria Rita Cocciufa, al suo posto arriva Filippo Romano

L'attuale rappresentante del governo territoriale è stato destinato a Reggio Emilia, ad Agrigento si era insediato nell'aprile del 2020

Il prefetto di Agrigento, Maria Rita Cocciufa, è stato trasferito a Reggio Emilia. Filippo Romano, nominato prefetto, è stato destinato alla Prefettura di Agrigento. La decisione dei trasferimenti, assieme ad alcune nomine di prefetti, è del Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dell'Interno Matteo Piantedosi. 

La riunione del Cdm ha deliberato anche la nomina di Vittorio Pisani (attuale vicedirettore dell'Aisi) a capo della polizia. L’uscente Lamberto Giannini sarà il prefetto di Roma.

Era il 14 aprile del 2020 quando – al palazzo del Governo di piazza Aldo Moro – si insediava il prefetto Maria Rita Cocciufa, originaria di Lentini, nominata nel 2007 cavaliere dell’ordine al merito della Repubblica italiana e ufficiale Omri. Un prefetto che ha grande competenza in materia di immigrazione, si disse fin dal momento dell'insediamento. Ed effettivamente in questi tre anni, il prefetto Cocciufa, fra le mille incombenze ed emergenze, s'è occupata, a cuore aperto, dell'incandescente "fronte" di Lampedusa. 

Maria Rita Cocciufa si insedia alla Prefettura di Agrigento

Cocciufa aveva preso il post del predecessore Dario Caputo. Adesso il prefetto Cocciufa lascerà Agrigento, con destinazione Reggio Emilia. E al suo posto giungerà il neo prefetto Filippo Romano. 

Il nuovo prefetto Filippo Romano non è uno "sconosciuto": è stato nelle commissioni di Canicattì e Racalmuto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio dei ministri ha deciso: dopo 3 anni trasferito il prefetto Maria Rita Cocciufa, al suo posto arriva Filippo Romano
AgrigentoNotizie è in caricamento