rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Cronaca

Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

La vittima è Salvatore Scannella, originario di Campofranco. Sul posto, per ore, hanno lavorato i vigili del fuoco, la polizia stradale ed i carabinieri

L'elisoccorso si è alzato in volo vuoto. Salvatore Scannella, 55 anni, di Campofranco, è morto praticamente sul colpo. Quando i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento lo hanno tirato fuori - utilizzando cesoie e pinze divaricatrici per sezionare le parti dell'ultraleggero accartocciato - il pilota del "Tecnam ultra 2000 Rg" è spirato.

La tragedia dell'ultraleggero

Erano le 9,30 circa quando, lungo la statale 640, fra Agrigento e Favara, ma in territorio di Favara, all'altezza del chilometro 15, si verificava la tragedia. L'ultraleggero si è schiantato al suolo. Nell'incidente è morto il pilota: Salvatore Scannella, 55 anni, originario di Campofranco, nel Nisseno. La salma dell'uomo è stata caricata sull'ambulanza del 118 e praticamente inutili sono stati tutti i tentativi per rianimarlo. L'area del disastro è stata subito transennata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultraleggero si schianta sulla statale 640, morto il pilota 55enne

AgrigentoNotizie è in caricamento