menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna positiva al Covid non viene trovata in casa: denunciata, multata anche una paninoteca

I vigili urbani stanno ancora cercando di rintracciare la giovane che era stata contagiata dal virus e che sarebbe dovuta rimanere in quarantena

Avrebbe dovuto restarsene a casa, in quarantena. In realtà non soltanto non è stata trovata nell'abitazione, ma è pure - ancora attualmente - irreperibile. Una donna, di origini nordafricane, è stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca. A farlo - durante i controlli per garantire il rispetto delle prescrizioni anti-Covid - è stata la polizia municipale della città termale. I vigili urbani, a quanto pare, stanno ancora cercando di rintracciare la donna che è appunto positiva al Covid-19. 

Sempre gli agenti della polizia municipale, in località Stazzone, hanno sanzionato il titolare di una paninoteca che non ha rispettato il previsto orario di chiusura delle ore 18. La sanzione in questo caso è stata di 400 euro. I controlli, da parte di tutte le forze dell'ordine, vanno avanti da giorni e giorni ormai e, nelle ultime ore, visto la zona rossa nazionale, sono anche diventati più stringenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento