menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Incidente, auto non assicurate e sanzioni antiCovid: vigili "estinti" ma al lavoro

Sei le macchine poste sotto sequestro, multe da 868 euro a testa per i proprietari

La polizia municipale sembra essere, ma veramente, una “specie in via d’estinzione”: si è passati da 14, 15 agenti in servizio quotidiano ad un massimo di neanche 6. E in un unico turno, quello pomeridiano, i vigili hanno pizzicato ben 6 autovetture prive di copertura assicurativa (e ad ogni proprietario è stata elevata una sanzione da 868 euro, oltre al sequestro della macchina), è stato rilevato un incidente stradale che ha coinvolto tre mezzi ed è stato accertato anche che, proprio a bordo di una delle auto che ha avuto il sinistro, c’erano tre persone che si erano spostate in violazione delle prescrizioni antiCovid.

Sono state elevate dunque sanzioni per 533,33 euro a testa. “Solo in un turno è stato ‘offerto’ tutto questo – ha spiegato il comandante della polizia municipale di Porto Empedocle: Calogero Putrone -, con pochissime unità in servizio. E questo si ripercuote sulla serenità di chi lavora, le criticità non mancano. Da un lato siamo in affanno e difficoltà, ma riusciamo a fronteggiare le  mille criticità e lo facciamo con sforzi enormi”. E’ una situazione, quella della carenza di organico nei vigili urbani di Porto Empedocle, che va avanti dall’ottobre del 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento