Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Riparato il guasto del "Lampedusa": traghetto torna a navigare

La motonave, che aveva un motore in tilt, era stata costretta a tornare all'ancora della città marinara con a bordo 122 passeggeri

(foto archivio)

Dopo essere rientrato, nella notte fra martedì e ieri, a Porto Empedocle, dopo appena 5 ore di navigazione, già nel tardo pomeriggio di ieri, il traghetto “Lampedusa” veniva dato in partenza per le ore 20. E così effettivamente è stato.

Guasto ad un motore, il traghetto "Lampedusa" rientra in porto dopo 5 ore di navigazione

I lavori di riparazione al motore destro risultavano essere stati effettuati e anche l’ispezione del “Rina” era andata bene. Circa 18 ore prima s’era registrato però l’ennesimo disagio.  Durante la navigazione, l’avaria al motore destro e dunque la motonave ha fatto dietrofront, tornando ad attraccare alla banchina di Porto Empedocle alle 4,15, e lasciando le Pelagie senza il quotidiano collegamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riparato il guasto del "Lampedusa": traghetto torna a navigare

AgrigentoNotizie è in caricamento