Stop ad incolonnamenti: disattivati i semafori sulla statale 115

L'ordinanza - che avrà valore fino al 6 settembre - è stata firmata dal sindaco Ida Carmina

Disattivati – e così resteranno fino al 6 settembre – i semafori lungo la statale 115, all’altezza dell’intersezione con via dello Sport: zona Grandi Lavori-Lanterna. A firmare l’ordinanza, che disciplina la viabilità lungo la statale che attraversa il paese, è stato il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina.

Il periodo estivo è stato ritenuto, accade da anni ormai, di “massima criticità”. Stando a quanto concordato tra la Prefettura di Agrigento, l’Anas Agrigento, la polizia Stradale e il Comune di Porto Empedocle, i semafori sono stati, dunque, disattivati. Ed è stato fatto “per rendere più fluido il transito veicolare e ridurre al minimo incolonnamenti e rischi di congestioni sul tratto stradale”. Tratto che viene percorso anche da coloro che vogliono raggiungere i lidi Empedoclini e non solo.

La disattivazione del semaforo ha comportato però l’obbligo di individuare un percorso alternativo per i bus che effettuano il servizio urbano nella zona Grandi lavori e contrada Ciuccafa. Bus che giunti all’intersezione statale 115-via Dello Sport, rispettando le direzioni obbligatorie, dovranno seguire l’itinerario via Granciara/Ese/Grandi Lavori e viceversa. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ricerca: "Chi ha questo gruppo sanguigno è più protetto dal Covid"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento