Tensostruttura di Porto Empedocle, unico l'appello: "Va chiusa, non è questa l'accoglienza"

Sopralluogo dell'assessore regionale Ruggero Razza e dei deputati Margherita La Rocca Ruvolo, Giusy Savarino e Matteo Mangiacavallo

L'assessore Ruggero Razza alla tensostruttura di Porto Empedocle

L'assessore regionale per la Salute Ruggero Razza, dopo aver preso parte alla presentazione del nuovo commissario dell'Asp di Agrigento, ha effettuato una visita alla tensostruttura di Porto Empedocle adibita a centro di primissima accoglienza per migranti. Accanto a lui anche il presidente della commissione Salute dell'Ars Margherita La Rocca Ruvolo e il presidente della IV commissione Giusy Savarino. Presente anche il deputato Matteo Mangiacavallo. Ad accogliere i rappresentanti istituzionali della Regione, il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, il suo vice Salvatore Urso, l'assessore Calogero Conigliaro e il medico Franco Micciché. 

IL VIDEO. Stato di emergenza per Lampedusa? L’assessore regionale Razza: ”Governo incomprensibile”

"All’interno abbiamo trovato un caldo soffocante e condizioni igienico-sanitarie pessime. Altro che accoglienza. Questa è non-accoglienza, modello esemplare! Occorre che il governo nazionale  trovi soluzioni adeguate e soprattutto accettabili sul piano igienico-sanitario, così si mette a rischio la salute dei migranti e delle nostre comunità - ha detto il deputato Margherita La Rocca Ruvolo - . In particolar modo in questo periodo di emergenza sanitaria, servono strutture capaci di ospitare i migranti in condizioni di massima sicurezza sia per tutelare loro sia per tutelare gli operatori socio-sanitari e le forze dell’ordine in prima linea".

"Non si arretra di un millimetro. Per il rispetto della dignità di ogni essere umano e per la sicurezza del territorio, quest'area va chiusa" - ha detto il vice sindaco di Porto Empedocle: Salvatore Urso. 

L'assessore regionale Ruggero Razza pare che abbia chiesto, sulla tensostruttura di Porto Empedocle, una relazione dettagliata all'Asp. A sua volta, l'assessore dovrebbe relazionare al governo nazionale chiedendo interventi.

Covid, Musumeci: "Mascherine anche all'esterno, i giovani pensavano di essere immuni..."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento