rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Porto Empedocle

In arrivo i soldi per gli arretrati, netturbini pronti a rimettersi al lavoro

Riprende domattina la raccolta dei rifiuti, gli operatori ecologici avevano incrociato le braccia per reclamare il pagamento degli stipendi

Riprenderà domattina la raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle dove da lunedì scorso, gli operatori ecologici hanno incrociato le braccia per protesta contro i ritardi nei pagamenti dei loro stipendi. 

Seconda giornata di sciopero selvaggio, raccolta dei rifiuti ferma

Nel corso dell'incontro di questa mattina al Comune, tra il sindaco Carmina, i rappresentanti della "Realmarina" e i sindacati, è stato confermato l'arrivo di liquidità nelle casse del Comune che potrà così girare alle imprese parte di queste somme che rappresentano comunque, solo una parte degli importi delle  fatture arretrate che le imprese avanzano. 

Le imprese si sono già dette pronte, nel momento in cui visualizzeranno il credito, a pagare uno stipendio arretrato ai propri dipendenti. I tempi, questione di giorni, sono legati solamente alle procedure tecniche necessarie per lo spostamento dei soldi stessi. 
I lavoratori, avendo ricevuto queste rassicurazioni da parte delle ditte, hanno deciso di riprender eil regolare servizio già da domattina.
La conseguenza di questo ennesimo sciopero, nonostante a Porto Empedocle si effettui la differenziata, è stata il rapido accumularsi lungo le strade e sui marciapiedi, di cumuli di rifiuti a cui si aggiungono i comportamenti dei soliti incivili che non differenziano e alimentano le discariche abusive in varie parti della cittadina marinara. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In arrivo i soldi per gli arretrati, netturbini pronti a rimettersi al lavoro

AgrigentoNotizie è in caricamento