rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Danneggiamento / Porto Empedocle

Sfondata la porta dei bagni pubblici, aperta un'inchiesta: si passano in rassegna le immagini della videosorveglianza

La scoperta del raid vandalico è stata fatta stamattina e subito sono stati allertati gli agenti della polizia municipale

Questa volta non ci sono dubbi: i vandali hanno colpito davvero. E hanno danneggiato un bene pubblico. È stata sfondata, verosimilmente a pedate e forse non soltanto, la porta d'ingresso dei bagni comunali di piazza Kennedy di Porto Empedocle. 

"Macché vandalismo, le panchine sono state smontate per la manutenzione"

Panchine distrutte dai vandali a Porto Empedocle, il sindaco: "Non ci sono parole"

La scoperta della porta praticamente distrutta è stata fatta stamattina e subito sono stati allertati gli agenti della polizia municipale. I vigili urbani stanno già controllando le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti in piazza Kennedy e dintorni. Un fascicolo d'inchiesta, a carico di ignoti, è stato naturalmente aperto per danneggiamento aggravato. 

La porta bagni pubblici di Porto Empedocle sfondata-2

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfondata la porta dei bagni pubblici, aperta un'inchiesta: si passano in rassegna le immagini della videosorveglianza

AgrigentoNotizie è in caricamento