menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

A spasso per le vie del centro senza indossare la mascherina: multati i "disobbedienti"

Uno dei cittadini controllati, dopo essersi preso la multa da 400 euro, ha spontaneamente indossato il dispositivo di protezione anti-Covid

In giro, lungo via Roma, senza indossare la mascherina anti-Coronavirus. Privi di protezione e irrispettosi del “dettaglio” che Porto Empedocle – con ordinanza del presidente della Regione, Nello Musumeci, - fosse stata posta, per via dell’elevato numero di contagi, in zona rossa.

Due empedoclini sono stati però pizzicati dagli agenti della polizia municipale che è coordinata dal comandante Calogero Putrone. Uno ha provato a giustificarsi dicendo che stava rientrando a casa, che stava per andare via dalla via Roma, e che dunque aveva istintivamente levato la mascherina. L’altro non ha addotto assolutamente nulla, ma dopo che s’è preso la multa da 400 euro ha spontaneamente indossato la mascherina di protezione.

I controlli, in tutta Porto Empedocle, sono stati effettuati – durante il lungo week end di Pasqua e nei giorni immediatamente precedenti, da tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio. La polizia municipale ha impiegato le uniche due pattuglie disponibili nell’arco della giornata e sistematicamente ha cercato di verificare se tanto i cittadini, quanto le attività commerciali, rispettassero o meno le prescrizioni anti-contagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento