menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Posto di blocco della polizia

Posto di blocco della polizia

Scappa da un posto di blocco e fa perdere le proprie tracce, ventenne finisce nei guai

Il giovane, in sella ad un ciclomotore, è fuggito dalla polizia, e zigzagando ha rischiato di investire più per persone, per la mancanza di assicurazione e perché non indossava il casco

Scappa ad un posto di controllo e zigzagando rischia di investire più persone. Viene inseguito da una pattuglia della polizia di Stato, ma riesce a dileguarsi ed a far perdere le proprie tracce. Non ha, evidentemente, tenuto in conto lo scooterista ventenne che i poliziotti del commissariato "Frontiera" avrebbero anche potuto prendere la targa. E così, infatti, gli agenti hanno fatto. 

I poliziotti, coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, sono riusciti ad identificare il proprietario del ciclomotore e dunque sono arrivati al conducente. Un ventenne empedoclino che è scappato perché era senza casco e senza assicurazione. Un comportamento che gli è costata una raffica di sanzioni amministrative ed il sequestro del mezzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento