rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Ritardi negli stipendi, i netturbini incroceranno di nuovo le braccia?

Lo spettro è di una nuova, plateale, astensione dal lavoro senza preavviso da parte degli operatori ecologici

Torna a farsi incandescente la gestione del comparto rifiuti a Porto Empedocle dove gli operatori ecologici, in stato di agitazione permanente ormai dallo scorso novembre, devono ancora riscuotere gli stipendi di marzo, aprile maggio, novembre e dicembre 2017, la tredicesima e due rate della quattordicesima.

Al momento, il Comune di Porto Empedocle ha un arretrato con le imprese di diversi mesi con l'ultima fattura pagata per servizi resi relativa al mese di maggio  2017.

Una situazione delicata che già in passato aveva portato all'astensione dal lavoro degli operatori ecologici, sia attraverso scioperi regolarmente proclamati di concerto con le organizzazioni sindacali, sia con l'astensione arbitraria dal lavoro. In entrambe le circostanze, il risultato era stato quello di vedere la città invasa dai rifiuti già in poche ore. A Porto Empedocle, com'è noto, la società Realmarina effettua la raccolta differenziata e senza il lavoro essenziale e fondamentale degli operatori ecologici, non essendoci più cassonetti pubblici, la città diventa una discarica a cielo aperto nel giro di pochissimo tempo. Adesso, la paura è che i netturbini possano tornare ad incrociare le braccia senza preavviso per protestare platealmente contro i ritardi nei pagamenti dei loro stipendi. 

“Nei prossimi giorni – spiega il sindacalista della Fit Cisl Umberto Nero - riapriranno gli uffici della Tesoreria comunale e avremo contezza, anche insieme al sindaco Ida Carmina e ai suoi collaboratori, di quanti soldi ci sono in cassa e di quanti ne dovrebbero arrivare in modo e come questi potranno essere ripartiti fra i vari creditori comprese le imprese della Realmarina che potranno così essere messe in condizione di pagare gli arretrati ai loro operai. In caso contrario nessuno potrà garantire quale sarà il comportamento e le decisioni degli operatori ecologici stessi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritardi negli stipendi, i netturbini incroceranno di nuovo le braccia?

AgrigentoNotizie è in caricamento