rotate-mobile
Il nuovo provvedimento / Porto Empedocle

"Tentate estorsioni ad imprenditori", dipendente comunale riammesso in servizio

L'impiegato, lo scorso 14 novembre, è tornato libero dopo che il legale di fiducia, l'avvocato Daniela Principato, si era rivolto ai giudici del tribunale del riesame

E' stato reintegrato in servizio, già da qualche giorno, al Municipio di Porto Empedocle, il dipendente comunale, Filippo Freddoneve, che - rimasto coinvolto nell'inchiesta sulle tentate estorsioni a tre imprenditori che si occupano di servizi ambientali ed edile - era stato destinatario di un provvedimento, firmato dai funzionari del palazzo di città, di "sospensione cautelare dal servizio".

Arrestato nell'inchiesta sulle tentate estorsioni ad imprenditori: il Comune sospende dipendente

"Tentate estorsioni ad imprenditori": scarcerati due indagati: il terzo resta ai domiciliari

Il dipendente comunale cinquantanovenne, lo scorso 14 novembre, è tornato libero dopo che il legale di fiducia, l'avvocato Daniela Principato, si era rivolto ai giudici del tribunale del riesame. E sempre lo stesso difensore formulò, al Municipio di Porto Empedocle, la richiesta di riammissione in servizio. E questo perché "è venuta meno la misura cautelare a suo carico, condizione per la quale - scriveva il legale - è scaturito il provvedimento di sospensione cautelare dal servizio". Cosa che è stata fatta a decorrere dal 28 novembre. 

"Hanno provato ad imporre assunzioni e retribuzioni non dovute", 3 arresti per tentata estorsione

L'inchiesta sulle tentate estorsioni, l'intercettazione: "Posso fare succedere la fine del mondo, non si muove alcunché se prima non lo sappia io"

"Nel caso di sentenza definitiva di assoluzione o proscioglimento - hanno scritto dal Comune di Porto Empedocle - quanto corrisposto durante il periodo di sospensione cautelare verrà conguagliato con quanto dovuto al dipendente se fosse rimasto regolarmente in servizio". 

"Spaccio di droga e tentata estorsione", scatta il blitz: eseguite 17 misure cautelari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tentate estorsioni ad imprenditori", dipendente comunale riammesso in servizio

AgrigentoNotizie è in caricamento