menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta della via Crispi di Porto Empedocle

Una veduta della via Crispi di Porto Empedocle

Armati di pistola e con il volto coperto rapinano la titolare di una tabaccheria

I due criminali sono riusciti a farsi consegnare tutto il denaro che era stato incassato durante la giornata: circa 5 mila euro

Armati di pistola e con il volto coperto hanno rapinato la titolare della tabaccheria di via Crispi a Porto Empedocle. I due malviventi hanno atteso che la donna chiudesse la saracinesca, dopo una giornata di lavoro, e sono entrati in azione, intimandole di consegnare la borsa. Lo riporta il quotidiano La Sicilia. E nella borsetta la donna aveva riposto tutto l'incasso di un'intera giornata di lavoro. Il bottino è stato quantificato in circa 5 mila euro. 

Arraffata la borsetta, i due criminali - che non hanno avuto paura di agire mentre in giro, in occasione dei riti della settimana santa, c'era ancora tanta gente - si sono immediatamente allontanati. Erano le 21,30 circa di giovedì scorso. Sul posto, a quanto pare, si è recata la polizia di Stato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento