menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Operatori ecologici al lavoro

Operatori ecologici al lavoro

Raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle, è ripresa dopo 7 giorni di stop

Il sindaco Ida Carmina ha sottolineato, durante il vertice in Prefettura, di non avere soldi in cassa per pagare le aziende così come i fornitori e gli impiegati comunali

E' ripartita, dopo l'ennesima mediazione del prefetto di Agrigento Nicola Diomede, la raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle. Raccolta che era ferma dallo scorso 28 settembre e che ha trasformato la cittadina marinara in una sorta di gigantesca pattumiera. La raccolta è ripresa dal quartiere dei Grandi Lavori. 

Le aziende hanno confermato l'intenzione di pagare agli operatori ecologici lo stipendio di settembre entro domani e la mensilità di ottobre entro il 4 novembre. Il sindaco Ida Carmina ha sottolineato, ancora una volta, di non avere soldi in cassa per pagare le aziende così come gli altri fornitori e gli impiegati comunali.

Da pagare, - circa 400 mila euro - per Porto Empedocle, c'è anche la ditta che gestisce la discarica subcomprensoriale di Siculiana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento