Quarantena anti-Covid terminata, 106 migranti lasciano la "Moby Zazà"

Sull'imbarcazione, che dopo le procedure di sbarco tornerà in rada davanti a Porto Empedocle, restano a bordo 126 persone

La "Moby Zazà" al porto Empedoclino

Sono 106 i migranti, ospiti della nave quarantena Moby Zazà, che hanno terminato il periodo di sorveglianza sanitaria. Arrivato l'esito dei tamponi rino-faringei, risultati negativi, la Moby Zazà è rientrata alla banchina di Porto Empedocle per procedere allo sbarco dei 106 migranti che verranno trasferiti in un centro d'accoglienza. A monitorare le procedure di rientro in porto, attracco della nave e sbarco degli extracomunitari ci sono i militari della Capitaneria di porto. A gestire i migranti sulla "Moby Zazà" è la Croce Rossa.  

Quarantena conclusa per 106 migranti: ecco le immagini dello sbarco

Sull'imbarcazione, che dopo le procedure di sbarco tornerà in rada davanti a Porto Empedocle, restano a bordo 126 persone. Appena ieri, il garante nazionale delle persone private della libertà Mauro Palma - che aveva acquisito dal ministero dell'Interno alcuni dati - aveva reso noto che sulla Moby Zazà c'erano 232 migranti.

Dopo i disordini sulla "Moby Zazà" identificati gli scafisti: fermati due tunisini

L'hotspot di Lampedusa, intanto, è stato svuotato. Con le motovedette della Guardia di finanza e della Guardia costiera sono stati trasferiti 98 migranti. Altri 86 hanno lasciato l'isola, invece, con il traghetto di linea Sansovino che è giunto a Porto Empedocle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento