Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Giro di prostituzione in contrada Durrueli, il racconto imbarazzato di tre clienti

In due hanno detto di essere andati all'appuntamento ma di non avere consumato alcun rapporto sessuale per una "crisi di coscienza". Un terzo teste ha spiegato di essersi limitato a telefonare per concordare le prestazioni ma di averlo fatto "per curiosità"

foto archivio

Due testi spiegano di avere telefonato al numero trovato su internet per concordare prezzi e modalità della prestazione sessuale, di essere andati sul posto ma di essersi tirati indietro e non aver fatto nulla, spinti da una sorta di crisi di coscienza.

Un altro, invece, che ha da poco superato i 60 anni, in maniera più disinvolta, spiega al pubblico ministero Sara Varazi di avere fatto quelle telefonate (intercettate dai carabinieri che indagavano) e di avere, in effetti, chiesto informazioni ma solo "per curiosità".

Sfilata di testi, due dei quali estremamente imbarazzati, al processo a carico di Elena Corina Raileanu, 33 anni, nata in Romania ma da tempo residente a Cammarata, accusata - insieme ad altri imputati giudicati a parte - di avere messo in piedi un vasto giro di prostituzione di sudamericane a Porto Empedocle fino al 2014.

Una delle imputate, in particolare, secondo l'accusa avrebbe adibito un'abitazione di contrada Durrueli a casa di prostituzione e all'interno avrebbero "lavorato" diverse donne sudamericane. I clienti sarebbero stati procacciati attraverso la pubblicazione di annunci su giornali e siti internet specifici.

Raileanu, che è difesa dall'avvocato Eduardo Cirino, invece, avrebbe messo a disposizione due utenze telefoniche come contatti indicati negli annunci per consentire ai clienti di chiamare le giovani ragazze. Inoltre, sempre secondo quanto ipotizza l'accusa, avrebbe "disciplinato l'attività di prostituzione delle giovani ragazze all'interno dell'abitazione". 

Il processo, in corso davanti ai giudici della seconda sezione penale presieduta da Wilma Angela Mazzara, riprende il 12 ottobre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di prostituzione in contrada Durrueli, il racconto imbarazzato di tre clienti

AgrigentoNotizie è in caricamento