Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Porto Empedocle

Positivo al Covid un membro dell'equipaggio della "Sansovino": bloccata per motivi sanitari la motonave

Tutti gli altri colleghi della persona che è risultata contagiata dal virus sono stati messi in quarantena. Al porto s'è registrata qualche protesta da parte di chi doveva partire. Annullato il trasferimento di 110 migranti ospiti dell'hotspot di Lampedusa

Il traghetto "Sansovino", che collega Porto Empedocle con le isole Pelagie, è rimasto, ieri sera, all'ancora perché un membro dell'equipaggio è risultato essere positivo al Covid-19. L'uomo contagiato, a quanto pare, è stato trasferito e posto in isolamento in una apposita struttura. Gli altri membri dell'equipaggio sono rimasti invece, in quarantena, sulla motonave che è stata, di fatto, bloccata dalle autorità sanitarie. Inevitabili le lagnanze di quanti, agrigentini e turisti, erano sulla banchina di Porto Empedocle ed erano pronti ad imbarcarsi per raggiungere Linosa o Lampedusa. E' anche intervenuta la polizia per evitare che l'agitazione potesse trascendere.

Ferma la motonave "Sansovino", annullato il trasferimento - previsto per la mattinata di oggi - di 110 migranti ospiti dell'hotspot di Lampedusa. Nella struttura di primissima accoglienza sono rimasti pertanto, dopo i trasferimenti di ieri con traghetti e su nave quarantena Aurelia, 691 ospiti a fronte di una capienza massima prevista per 250 persone. Con un pattugliatore della Guardia di finanza sono stati però già spostati, all'alba, 50 migranti che sbarcheranno a Porto Empedocle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al Covid un membro dell'equipaggio della "Sansovino": bloccata per motivi sanitari la motonave

AgrigentoNotizie è in caricamento