rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Porto Empedocle

Porto Empedocle, si organizza la marcia a favore dell'accoglienza

Una "controprotesta" che vuole mandare un messaggio alla manifestazione tenutasi sabato contro i centri d'accoglienza

A Porto Empedocle si prepara la "controprotesta" alla marcia tenutasi sabato per manifestare contro il centro d'accoglienza nato alle spalle di via Roma, il viale commerciale della città. A distanza di due settimane, sabato 23 settembre, alle ore 10, si terrà quindi la manifestazione a favore dell'accoglienza. L'intento è proprio quello di esprimersi contro coloro che hanno marciato contro i centri d'accoglienza e quindi anche contro l'amministrazione comunale, in prima fila con Ida Carmina a sostegno dei commercianti di via Roma.

La petizione di sei enti e 70 cittadini 

Proprio da via Roma partirà simbolicamente la marcia pacifica a favore dell'accoglienza, per una protesta che già sabato scorso aveva avuto qualche sostenitore schieratosi contro i commercianti. "Non cambieremo il mondo, ma forse è arrivato il momento si esserci" è questo il messaggio che stanno veicolando i sostenitori della "marcia dell'accoglienza" che in questi giorni cercheranno di coinvolgere quanta più gente possibile, organizzando nel migliore dei modi la "risposta" a coloro che hanno costruito le barricate contro il centro di accoglienza poi sgomberato su ordinanza della Prefettura. 

In marcia contro il business dei centri d'accoglienza 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Empedocle, si organizza la marcia a favore dell'accoglienza

AgrigentoNotizie è in caricamento