Multe del 2017 non pagate, scatta l'esecuzione forzata per 140 mila euro

La riscossione coattiva, stando ai ruoli emessi, avrà come destinatari automobilisti residenti a Porto Empedocle, ma anche in altre parti della provincia e della regione

(foto ARCHIVIO)

La maggior parte delle contravvenzioni elevate dalla polizia municipale, nel 2017, per il mancato rispetto delle norme del codice della strada non sono state oblate: né in maniera ridotta, né entro i 60 giorni. Eppure le contestazioni sono state inviate a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. Adesso, il Municipio di Porto Empedocle non ha che un’unica strada da percorrere per provare a recuperare quanto gli è dovuto: l’esecuzione forzata.

A firmare la lista ruolo è stato, nelle ultime ore, esattamente come fanno tutti i suoi colleghi della penisola, il comandante della polizia municipale Calogero Putrone.

Il Municipio di Porto Empedocle mira a recuperare – mediante l’iscrizione a ruolo delle somme dovute appunto – un importo complessivo delle sanzioni di 84.490,40 euro, più 31.569,59 euro di interessi maturati e 20.333,50 euro per spese. Porto Empedocle arriva così ad un totale di 138.393,49 euro da recuperare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La riscossione coattiva, stando ai ruoli emessi, avrà come destinatari automobilisti residenti a Porto Empedocle, ma anche in altre parti della provincia e della regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento