Minaccia di gettarsi dal terzo piano, ventenne salvato dalla polizia

I poliziotti approfittando di una momentanea distrazione del giovane, sono riusciti a tirarlo via dal terrazzo

(foto ARCHIVIO)

I poliziotti del commissariato “Frontiera” hanno salvato un ventenne. Il giovane minacciava di gettarsi dalla terrazza, al terzo piano, della sua abitazione. E’ accaduto nella periferia di Porto Empedocle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai vigili del fuoco di Agrigento e all’ambulanza del 118 sono giunti sul posto i poliziotti delle “Volanti”. Per ore, gli agenti hanno cercato di far ragionare il giovane. Poi, approfittando di una sua momentanea distrazione, sono riusciti a tirarlo via dal pericoloso luogo. In via precauzionale, il giovane è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento