rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

"Minaccia l'ex moglie con un taglierino", 40enne bloccato e denunciato

La discussione fra coloro che, fino a qualche tempo fa, avevano composto una coppia s’è fatta veramente concitata. I carabinieri sono riusciti ad intervenire in tempo

Incomprensioni, alterchi e dissapori. Da quando si sono separati, forse già prima, marito e moglie – ormai ex – non fanno altro che litigare. Tensioni, per pregresse vicissitudini sentimentali, che l’altra sera – nel centro di Porto Empedocle – hanno rischiato di degenerare. La discussione fra coloro che, fino a qualche tempo fa, avevano composto una coppia s’è fatta veramente concitata. E le urla hanno richiamato l’attenzione di qualcuno dei residenti della zona. Empedoclini che non si sono girati dall’altra parte, né hanno fatto finta di non sentire. Lanciato, infatti, l’Sos alla centrale operativa dei carabinieri – il 112 – una pattuglia dei militari dell’Arma della stazione di Porto Empedocle è immediatamente accorsa.

E l’intervento tempestivo è riuscito a scongiurare il peggio. Pare, infatti, che i carabinieri abbiano trovato il quarantenne – l’ex marito – mentre minacciava la trentottenne, colei che era stata la sua compagna di vita, con un taglierino. Subito, con tutto il tatto possibile, i carabinieri sono riusciti a calmare gli animi e si sono fatti consegnare, dall’uomo, il taglierino. Un’arma, di fatto, che è stata posta sottosequestro. Poi i carabinieri hanno cercato, sentendo entrambe le parti, di farsi ricostruire cosa fosse effettivamente accaduto e il perché delle furibonda lite.

Alla fine, inevitabilmente, il quarantenne empedoclino è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà, adesso, rispondere delle ipotesi di reato di porto abusivo di oggetti atti ad offendere e minaccia aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Minaccia l'ex moglie con un taglierino", 40enne bloccato e denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento