rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Porto Empedocle

Marina militare, maresciallo empedoclino riceve onorificenza dell'Ordine melitense

Ad Alfonso Lavignani è stata conferita la medaglia d'argento con spade al merito

Il primo maresciallo della marina militare, l'empedoclino, Alfonso Lavignani, ha ricevuto un'onorificenza dell'Ordine Melitense, insieme ad altri cinque appartenenti alle forze armate e dell'ordine, che si sono distinti per meriti. In particolare gli è stata conferita la medaglia d'argento con spade al merito. 

Medaglia d'argento al cavaliere Lavignani

La cerimonia è avvenuta nella suggestiva cornice della Chiesa di San Giuseppe al Transito, sede spirituale della Delegazione di Catania del Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta. Il conferimento è scaturito da una segnalazione all’Ordine del Cavaliere, "in prima linea in questi anni nell’emergenza umanitaria dei flussi migratori provenienti dai paesi Africani".

Lavignani, dal 2006 al 2012, ha prestato servizio nella Capitaneria di Porto di Porto Empedocle. Nei 30 anni di servizio svolti nella Marina Militare e nella Guardia Costiera, ha partecipato a  numerose missioni umanitarie. E’ stato insignito di numerosi riconoscimenti e benemerenze, in particolare il conferimento dell’attestato di pubblica benemerenza al Merito Civile, concesso dall’allora ministro dell’Interno Roberto Maroni nel 2009, del titolo di Cavaliere all’Ordine al Merito della Repubblica Italiana a firma dell’allora presidente della Repubblica Napolitano e consegnato dall’allora prefetto Francesca Ferrandino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina militare, maresciallo empedoclino riceve onorificenza dell'Ordine melitense

AgrigentoNotizie è in caricamento