Cronaca

Manutenzione della chiesa Madre, pronto il bando: si cerca l'impresa

Per il cantiere alla parrocchia di Maria Santissima del Buon Consiglio la Regione Siciliana aveva concesso, nei mesi scorsi, un finanziamento di oltre 500 mila euro

hiesa madre Porto empedocle

Si procede. Dopo aver ottenuto – dalla Regione Siciliana – un finanziamento di oltre 500 mila euro, il Comune di Porto Empedocle sta, adesso, cercando chi dovrà occuparsi dei lavori di manutenzione straordinaria della parrocchia Maria Santissima del Buon Consiglio, ossia la chiesa Madre. E’ stato approvato infatti il bando e il disciplinare di gara per poter aggiudicare il cantiere che avrà un importo complessivo di 515.148,77 euro.

Era il 31 luglio del 2015 quando il parroco don Leopoldo Argento trasmetteva il progetto esecutivo dei lavori di manutenzione straordinaria, redatto dai tecnici incaricati dall’autorità ecclesiastica: Gioacchino Ruoppolo e Paolo Ferrara. Poi, lo scorso settembre, è arrivato il via libera al finanziamento da parte dell’assessorato regionale alle Infrastrutture. “Il Governo Musumeci - aveva commentato l'assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - sta portando avanti un ampio e puntuale programma di rilancio e recupero del patrimonio religioso. Il piano ci consente di intervenire e risanare i punti di riferimento storici e di culto delle varie comunità locali, sbloccando importanti linee di spesa pubblica. A Porto Empedocle, intervenire sulla chiesa Madre significa tutelare un bene tanto caro a fedeli e cittadini, ma anche incrementare l’attrattività del centro”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manutenzione della chiesa Madre, pronto il bando: si cerca l'impresa

AgrigentoNotizie è in caricamento