Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Porto Empedocle

Scopre la tresca del marito e viene maltrattata: 42enne a giudizio

L'uomo, imputato di maltrattamenti, ha sempre respinto ogni accusa, parlando di gelosia morbosa della moglie

Avrebbe aggredito e maltrattato la moglie dopo che quest'ultima ha scoperto la sua "tresca" con una donna che vive in una città del centro Italia. La donna ha denunciato i maltrattamenti e la Procura ha chiesto e ottenuto - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - il giudizio immediato per il quarantaduenne empedoclino G. B. che ha nominato quale suo difensore di fiducia l'avvocato Monica Malogioglio. L'uomo, adesso imputato di maltrattamenti, ha sempre respinto ogni accusa, parlando di gelosia morbosa della moglie che non avrebbe gradito quei collegamenti in webcam con un'altra donna. La vicenda risale ad alcuni anni addietro, l'inizio del processo è - adesso - fissato per il 19 maggio. La difesa sta valutando se chiedere o meno l'abbreviato.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopre la tresca del marito e viene maltrattata: 42enne a giudizio

AgrigentoNotizie è in caricamento