Cronaca Porto Empedocle

Lite in spiaggia e scazzottata fra moglie e marito: accorre la polizia e riporta la calma

Nei due diversi episodi, tutti i coinvolti sono stati invitati dagli agenti a formalizzare querela di parte

Lite in spiaggia fra due giovanissimi che sono venuti alle mani e furibonda scambio di vedute fra marito e moglie, in mezzo alla strada, anche loro finiti con il prendersi a schiaffi e spintoni. A riportare la calma, nei due diversi momenti, sono stati i poliziotti del commissariato “Frontiera”. Gli agenti hanno prima evitato che le due, differenti, situazioni degenerassero e poi hanno invitato i coinvolti a formalizzare querela di parte.

La lite in spiaggia, a Punta Piccola, si è registrata – non è risultato essere chiaro il motivo – la notte di Ferragosto. I poliziotti del “Frontiera”, senza perdere neanche un attimo, sono accorsi e, di fatto, sono riusciti a rabbonire i giovani. Domenica mattina, invece, in mezzo alla strada, sono venuti alle mani moglie e marito. La donna era alla guida di un’autovettura, quando non è più riuscita a contenere la furia e l’agitazione del marito, s’è fermata e s’è anche difesa. L’empedoclino, che sedeva sul sedile passeggero, è risultato essere ubriaco, ma naturalmente i poliziotti non hanno potuto fargli niente. La donna è stata invitata, qualora lo ritenesse opportuno, a formalizzare querela di parte contro il consorte. Denunce che, verosimilmente, in nessuno dei due episodi, arriveranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in spiaggia e scazzottata fra moglie e marito: accorre la polizia e riporta la calma

AgrigentoNotizie è in caricamento