Cronaca

Porto Empedocle, allo Sporting Bellavista si presenta "Iceberg", primo romanzo di Antonio Gallucci

Si tratta del romanzo d'esordio di Gallucci che, spinto dalla sua più grande passione e cioè il tennis, non poteva non ambientare questa storia all'interno di un circolo tennis

Iceberg

Sarà presentato oggi pomeriggio (mercoledì), alle 18, allo Sporting Club Bellavista di Porto Empedocle, l’opera prima di Antonio Gallucci, un romanzo intitolato “Iceberg”.

Si tratta del libro d’esordio di Gallucci che, spinto dalla sua più grande passione e cioè il tennis, non poteva non ambientare questa storia all’interno di un circolo tennis.

È un romanzo avvincente, nel quale non mancano le sorprese e i colpi di scena.

Ci sono strani personaggi e fenomeni paranormali che avvengono all’interno del circolo, frutto delle assurde implicazioni psicologiche di quella straordinaria disciplina sportiva che è il tennis, ma anche di un mistero custodito all’interno degli spogliatoi.

Intorno ai tre protagonisti e ai personaggi minori che frequentano il circolo, si snoda una serie di molteplici microstorie che vanno dalla guerra, all’arte del kintsugi, dalla contaminazione da mercurio di una casa di cura, al rapimento (o forse no) della figlia di un re della ceramica.

E, poi, c’è Kiki, deus ex machina della situazione. E sarà proprio lei a dare un senso imprevedibile e niente affatto banale a tutta la vicenda.

Gallucci in questo suo libro d’esordio dimostra di aver saputo ben selezionare e amalgamare tutti gli elementi che portano il lettore ad appassionarsi a una storia ben architettata, avvincente e certamente non ordinaria, frutto di una mente vivace e dinamica e dalla quale traspare una profonda interiorità, così come può appurare chiunque abbia il privilegio di conoscere l’autore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Empedocle, allo Sporting Bellavista si presenta "Iceberg", primo romanzo di Antonio Gallucci

AgrigentoNotizie è in caricamento