Nuova via per il porto, stop alla circolazione per consentire i lavori

Il sindaco ha firmato un'ordinanza di divieto di transito pedonale e veicolare nel tratto di strada che collega la statale 115 dal bivio Nuara fino alla via Fosse Ardeatine

Divieto di transito pedonale e veicolare nel tratto di strada comunale che collega la statale 115 dal bivio Nuara fino alla via Fosse Ardeatine. A firmare l’ordinanza - con deroga per gli abitanti o aventi titolo delle vie comunali comprese tra la via Deledda e la via Ungaretti, dislocate dopo il bivio Nuara e prima del cantiere stradale – è stato, nelle ultime ore, il sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina. L’interdizione prenderà il via da lunedì 28 e si protrarrà fino al 18 ottobre. Il tutto per consentire di definire i lavori di varo, montaggio e realizzazione della soletta dell’asse viario in corso di realizzazione. Strada che sarà al servizio delle aree industriali, portuali e turistiche della città di Porto Empedocle. A fare richiesta di chiusura al transito era stata a metà mese l’Irsap.

Tutti i veicoli che da Porto Empedocle percorrono la statale 115 in direzione Villaseta/Agrigento dovranno – è stato previsto nell’ordinanza - proseguire obbligatoriamente in direzione Agrigento statale 115/S.S.640 ( San Leone/rotatoria Giunone). “L’interdizione al transito nel senso di marcia da Agrigento verso Porto Empedocle deve essere richiesto all’ente proprietario della strada – ha stabilito Carmina - poiché ricade in territorio di Agrigento”. La ditta esecutrice dei lavori, a propria cura e spese, dovrà delimitare l’area di cantiere e provvedere a posizionare tutta la segnaletica stradale necessaria a dare concreta esecuzione alla chiusura della strada, provvedendo anche ad informare gli automobilisti che transitano sulla statale 115 in direzione Villaseta/Agrigento. Sempre l’impresa, secondo quanto ha previsto il sindaco di Porto Empedocle, dovrà occuparsi di collocare le luci di cantiere per la visibilità notturna e dovrà assicurare ai proprietari o agli aventi titolo di poter accedere e uscire liberamente e in sicurezza dai propri luoghi di residenza o domicilio, sia a piedi che con autovettura.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento