Isole ecologiche, Monaco: "Per evitare l'abbandono dei sacchi di rifiuti"

Il sindaco: "Stiamo svolgendo un’opera di pulizia e discerbamento della città che ha riguardato vaste aree verdi comunali, ma anche la potatura di alberi nel centro storico"

Il sindaco Ida Carmina all'isola ecologica di contrada Ciuccafa

“Si tratta di un servizio aggiuntivo alla raccolta porta a porta già vigente. Le mini isole ecologiche sono dotate di telecamere e saranno sorvegliate da personale comunale. Vogliamo mettere così in condizione tutti quanti di evitare l’abbandono in strada di sacchetti di spazzatura”. Lo ha spiegato l’assessore all’Ecologia Alessandro Monaco in merito all'attivazione delle prime 4 delle 7 isole ecologiche previste per Porto Empedocle. 

Isole ecologiche, c'è il regolamento: come e quando conferire 

Nei giorni scorsi, il sindaco Ida Carmina ha visitato le nuove strutture a favore del miglioramento del servizio. 

“Stiamo svolgendo un’opera di pulizia e discerbamento della città  – ha spiegato il primo cittadino Ida Carmina – che ha riguardato vaste aree verdi comunali, ma anche la potatura di alberi nel centro storico. Speriamo che queste isole ecologiche possano contribuire a combattere l’abbandono abusivo in strada di rifiuti, perché la pulizia è fondamentale per una città a vocazione turistica ed ognuno di noi deve fare la sua parte”. Lunedì sarà invece effettuata la disinfettazione blatticida che riguarderà tutto il territorio comunale.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento