Scoppia l'incendio a Lido Azzurro, distrutto dalle fiamme un camper

I pompieri, idranti alla mano, hanno cercato di fare il possibile ma il mezzo è andato completamente distrutto

Il camper distrutto dall'incendio (foto Calogero Vignera)

I vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento sono accorsi immediatamente: non appena raccolto l'Sos giunto alla sala operativa. Per il camper, posteggiato a Lido Azzurro a Porto Empedocle, c'è stato però pochissimo da fare. Il mezzo è andato completamente distrutto. L'alta colonna di fumo nero prima e le sirene dei pompieri dopo hanno richiamato l'attenzione non soltanto dei passanti, ma anche dei tantissimi che si trovavano sull'attigua spiaggia. Tanti coloro che si sono inizialmente allarmati. L'emergenza è però, naturalmente, rientrata non appena sono giunti sul posto i vigili del fuoco. 

I pompieri, idranti alla mano, hanno spento le fiamme e messo in sicurezza quel che restava del camper. Ferragosto da dimenticare - veramente - per chi stava utilizzando il camper e lo aveva lasciato posteggiato a Lido Azzurro. Pochi i dubbi sul fatto che la matrice della scintilla iniziale sia stata accidentale. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Ritrovato nascosto in un casolare il trattore rubato: scattano tre arresti

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento