menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Porto Empedocle

Il Comune di Porto Empedocle

Impiegati comunali di Porto Empedocle senza stipendio, vertice in Prefettura

L'amministrazione e le parti sociali si siederanno attorno ad un tavolo con il prefetto Nicola Diomede e si cercherà di rispondere ad un interrogativo: è possibile o meno garantire le mensilità ai lavoratori?

I dipendenti senza stipendio da due mesi. Vertice in Prefettura, questa mattina, per cercare d'affrontare - e laddove possibile fronteggiare - la situazione di caos al Comune di Porto Empedocle. I lavoratori dell'ente hanno già proclamato lo stato d'agitazione. Adesso, l'amministrazione comunale e le parti sociali si siederanno attorno ad un tavolo con il prefetto Nicola Diomede e si cercherà di rispondere ad un interrogativo: è possibile o meno garantire le mensilità ai lavoratori? 

Non è escluso, naturalmente, che si finisca anche per parlare degli arretrati da corrispondere alle ditte che si occupano della raccolta dei rifiuti. Nell' attesa che si decida se dichiarare o meno il dissesto finanziario, le casse dell'ente sono praticamente vuote. Il disavanzo di bilancio è da 3,6 milioni di euro. 

I revisori dei conti stanno esaminando, intanto, la proposta di dissesto elaborata dagli uffici comunali, anche se, come ha già evidenziato il sindaco Ida Carmina, la decisione finale spetterà solo al consiglio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento