Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

"Guida senza patente", denunciato per la dodicesima volta

La polizia, dopo averlo rintracciato, lo ha deferito alla Procura anche per le ipotesi di reato di resistenza a pubblico ufficiale ed inosservanza all'obbligo di presentarsi in caserma

Una pattuglia della polizia all'uscita dal commissariato "Frontiera"

Guida senza patente. Per la dodicesima volta, in sei anni - cioè da quando ha raggiunto l'età per avere la patente - finisce nei guai. E' stato nuovamente denunciato quello che, a Porto Empedocle, è ormai un vero e proprio record man. Si tratta del ventiquattrenne, J. B..

Nei giorni scorsi, i poliziotti del commissariato "Frontiera" - coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli - mentre erano impegnati in un posto di controllo, hanno visto il giovane. Naturalmente è stato subito riconosciuto. Ma alla vista dei poliziotti, il ventiquattrenne è scappato ed è riuscito a far perdere le proprie tracce. E' stato ritrovato soltanto giovedì. 

Gli agenti non hanno rintracciato il ciclomotore alla guida del quale, quel giorno, il giovane empedoclino era. L'empedoclino è stato comunque denunciato, alla Procura, per guida senza patente in recidiva, per resistenza a pubblico ufficiale e per inosservanza all'obbligo di presentarsi in caserma. Gli sono state elevate, inoltre, sanzioni amministrative per 3.500 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Guida senza patente", denunciato per la dodicesima volta

AgrigentoNotizie è in caricamento