Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Festa della Guardia costiera, il capitano Serafino: "Ricordiamo chi si è sacrificato per la patria”

In piazza Marinai d'Italia a Porto Empedocle si è svolta una cerimonia sobria per l'annuale di fondazione della Marina Militare

Marina militare in festa oggi in occasione del 160° anniversario di fondazione. Per il secondo anno consecutivo, l'emergenza pandemica ha limitato le celebrazioni pubbliche. La Guardia costiera di Porto Empedocle ha comunque ricordato l’anniversario dell’azione di Premuda del 10 giugno 1918 con una sobria cerimonia commemorativa svolta ai piedi del monumento dei caduti in mare dove, alla presenza del comandante della Capitaneria, il capitano di fregata Fabio Serafino, del vice prefetto di Agrigento Giovanna Termini e del sindaco di Porto Empedocle Ida Carmina è stata deposta una corona d'alloro.

Si parla di

Video popolari

Festa della Guardia costiera, il capitano Serafino: "Ricordiamo chi si è sacrificato per la patria”

AgrigentoNotizie è in caricamento