Cronaca Porto Empedocle

"Agevolò il furto dell'auto sequestrata", condannata 54enne

Alla donna era stata affidata la custodia dell'autovettura, una Volkswagen Golf, sottoposta a sequestro amministrativo

Tre mesi di reclusione. E' questa la sentenza emessa dal giudice Andrea Terranova a carico di una empedoclina di 54 anni, G. L., imputata di violazione colposa nella custodia dei beni sequestrati.

La donna, difesa dagli avvocati Daniele Re e Agnesa Neculai, è stata ritenuta responsabile "per colpa" d'aver "agevolato la sottrazione di un'autovettura, Volkswagen Golf, che era sottoposta a sequestro amministrativo e affidata alla sua custodia a partire dall'ottobre del 2015 dai carabinieri di Porto Empedocle". Auto che è stata oggetto di furto denunciato nel febbraio del 2019, quasi un mese dopo il provvedimento di confisca emesso dalla Prefettura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Agevolò il furto dell'auto sequestrata", condannata 54enne

AgrigentoNotizie è in caricamento