rotate-mobile
Protezione civile regionale / Porto Empedocle

Demolizioni e messa in sicurezza del centro abitato, assegnati 80mila euro al Comune

Il finanziamento è stato concesso dalla Protezione civile regionale per l'area tra le vie Seddio, Libertà e la salita Pulitello

Ottantamila euro. Questo il finanziamento concesso dalla Protezione civile regionale al Comune di Porto Empedocle per i lavori di demolizione di strutture fatiscenti e la messa in sicurezza del centro abitato tra le vie Seddio, Libertà e la salita Pulitello. Interventi necessari, anzi indispensabili, per la salvaguardia della pubblica e privata incolumità.

Il Municipio sta provvedendo, anche perché la Protezione civile della Regione procederà all'accreditamento delle somme dopo aver acquisito tutta la documentazione tecnico, amministrativa, contabile a giustificazione della spesa sostenuta, ad anticipare le somme. Al responsabile del settore è stato dato mandato di porre in essere tutte le azioni consequenziali per raggiungere gli obiettivi prefissati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Demolizioni e messa in sicurezza del centro abitato, assegnati 80mila euro al Comune

AgrigentoNotizie è in caricamento